Quali sono i sintomi e i segni dell’artrite psoriasica?

Posted on

di Elisa Buson POSSONO INTERESSARTI ANCHE Coinvolgimento articolare, dattilite e entesite, manifestazioni cutanee… sono questi alcuni degli elementi che un medico deve considerare nella valutazione dell’artrite psoriasica.

I sintomi di artrite psoriasica possono essere simili a quelli di altre malattie quali l’artrite reumatoide, la gotta e l’artrite reattiva. Tuttavia, alcune forme di artrite psoriasica presentano sintomi molto simili all’artrite reumatoide. In caso di dubbi, la contemporanea presenza di psoriasi sulla pelle e di lesioni alle unghie depone in favore di una diagnosi di artrite psoriasica. La psoriasi si sviluppa dopo che una qualsiasi altra malattia della pelle viene soppressa  tramite applicazioni locali. Come accade per altri tipi di artrite, l’artrite psoriasica provoca: L’artrite psoriasica viene trattata in modo indipendente dalla patologia che compisce la pelle, la psoriasi vera e propria. La comparsa della psoriasi, che è una lesione della pelle, in genere precede la comparsa di sintomi dolorosi alle articolazioni ma può anche essere contemporanea. Le cause intime della artrite psoriasica, così come la stessa psoriasi, non sono ad oggi note. La terapia della artrite psoriasica inizia dalla sua diagnosi. Il trattamento di prima linea è quello con antinfiammatori (FANS), non si riesce a curare la malattia ma sono molto efficaci nel controllo del dolore e della rigidità.

I SINTOMI DELLA PSORIASI : Come si manifesta

  • Traumi sulla pelle: tagli, graffi o interventi chirurgici
  • Stress emotivo
  • Infezioni da Streptococco, responsabile spesso della forma guttata di psoriasi.

Silvia Trevaini Videonews Non esistono rimedi naturali che, somministrati a lungo termine, non abbiano potenzialità nocive per l’organismo, anche se possono attenuare i sintomi della malattia di cui si soffre.

Non esistono rimedi naturali che, somministrati a lungo termine, non abbiano potenzialità nocive per l’organismo, anche se possono attenuare i sintomi della malattia di cui si soffre. Questa malattia autoimmune può colpire una o entrambe le ginocchia, mentre le dita dei piedi e delle mani malate assomigliano a salsicce gonfie: in questi casi si parla di dattilite. In certi casi l’artrite psoriasica si manifesta senza la psoriasi. L’artrite psoriasica può danneggiare anche gli organi interni, oltre agli occhi può provocare l’infiammazione dell’aorta e delle altre arterie. La psoriasi si può estendere oltre l’attaccatura dei capelli, Altri disturbi della pelle possono sembrare simili alla psoriasi, per esempio la dermatite seborroica. I sintomi iniziano a manifestarsi lentamente e possono essere: artrite reumatoide della colonna e delle articolazioni, artrite asimmetrica e poliartrite. Per questa malattia reumatica si adoperano anche i farmaci cosiddetti biologici, comuni anche alla cura del morbo di Crohn, della spondilite anchilosante e dell’artrite reumatoide. Viene spesso consigliata anche un’analisi tricologica quando si manifesta una perdita di capelli. Quasi sempre l’artitre è accompagnata da psoriasi evidente anzi, più sono gravi i sintomi sulla pelle, maggiore  è la probabilità che una persona avrà artrite psoriasica.

Artrite psoriasica: come curarla con rimedi naturali

  • L’ARTRITE PSORIASICA
  • LE CAUSE
  • I SINTOMI FREQUENTI
  • I TRATTAMENTI
  • LE SOLETTE NOENE®

L’artrite psoriasica colpisce circa il 15% delle persone con psoriasi anche se molte persone che hanno la psoriasi possono non sapere che hanno anche l’artrite psoriasica.

Se i sintomi sono solo nei piedi e nelle dita, possono essere scambiati per quelli della gotta, altra malattia associabile alla psoriasi. Artrosi interfalangea distale  (artropatia): artrite che colpisce le estremità delle dita delle mani e dei piedi. Artrite mutilante: forma a lungo termine di artrite psoriasica distruttiva in cui le articolazioni sono gravemente danneggiate e possono evidenziarsi deformità fisiche, soprattutto nelle mani e nei piedi. Scopri come prevenire la psoriasi Ricevi gratuitamente via mail il libro Artrite psoriasica: quali sono le cause, i sintomi e la cura? L’artrite psoriasica colpisce prevalentemente le ginocchia, le anche e i piedi. Inoltre, le manifestazioni cliniche della malattia possono essere molto varie: in alcuni casi, ad esempio, la comparsa dei sintomi può avvenire in entrambi i lati del corpo. I sintomi della artrite psoriasica possono manifestarsi piuttosto lentamente, ma non sono rari i casi in cui l’insorgenza della malattia sia stata tempestiva. L’artrite psoriasica può interessare qualsiasi articolazione del corpo e si manifesta tipicamente con sintomi circoscritti, quali dolore, gonfiore e rigidità articolare. Le sedi più comunemente coinvolte dalla psoriasi sono: gomiti, ginocchia, palmo della mano, pianta del piede, regione lombare, cuoio capelluto ed unghie.

Ma esistono dei rimedi naturali in grado di alleviare i sintomi della psoriasi, ma è fondamentale seguire con attenzione alcuni pratici consigli come quelli sotto elencati.

  • Caratteristiche
  • Cause patologiche e non patologiche
  • Sintomi associati e diagnosi
  • Rimedi naturali
  • Farmaci
  • Approfondimenti

Nella maggioranza dei casi, questa malattia cutanea precede l’insorgenza dell’artrite psoriasica; meno frequente è invece la situazione opposta (esordio della condizione articolare in contemporanea alla psoriasi o prima di essa).

L’artrite psoriasica colpisce, in genere, una o più articolazioni di mani e piedi e si manifesta soprattutto a livello distale (cioè alle estremità delle dita, vicino all’unghia). Generalmente, in caso di artrite psoriasica, compare almeno uno dei seguenti sintomi: L’impatto dell’artrite psoriasica sulla qualità della vita dipende dalle articolazioni interessate e dalla gravità dei sintomi. Le analisi ematochimiche possono essere effettuate per escludere altri tipi di artrite che presentano segni e sintomi simili, tra cui la gotta, l’osteoartrite e l’artrite reumatoide. La radiografia convenzionale non è generalmente utile per la diagnosi nelle fasi iniziali della malattia, ma evidenzia alterazioni caratteristiche dopo mesi o anni dall’insorgenza dei sintomi. Un buon controllo della psoriasi può essere utile nel trattamento dell’artrite psoriasica: alcuni protocolli terapeutici sono approvati per la gestione contemporanea di entrambe le condizioni. La diagnosi differenziale viene posta generalmente con l’eczema, la dermatite atopica, la sifilide e alcune patologie neoplastiche. I sintomi tipici dell’artrite psoriasica sono dolore, gonfiore e rigidità delle articolazioni. La diagnosi viene posta dal medico sulla base dei sintomi del paziente, sulla sua storia clinica e alcuni esami di laboratorio. In tutti questi casi la diagnosi di psoriasi spesso non viene fatta correttamente”.

I fattori che possono provocare la comparsa della psoriasi gomiti e psoriasi ginocchia sono:

I sintomi più frequenti sono rappresentati prevalentemente dal gonfiore e dal dolore presente a livello delle articolazioni.

Il 40% dei casi pazienti con artrite psoriasica ha parenti affetti da artrite o da psoriasi: questa osservazione suggerisce che fattori genetici o ambientali favoriscano l’insorgenza della malattia. [http://www.repubblica.it/salute/interattivi/2016/10/04/news/il_guardaroba_della_psoriasi-149085874/] E’ possibile far scomparire in modo naturale artrite psoriasica, artrite reumatoide, artrosi ed osteoporosi. Ma non solo: un’altra decina di persone che hanno seguito il suo esempio hanno risolto completamente osteoporosi, artrosi ed artrite reumatoide. Si manifesta quindi come un usura delle articolazioni e il dolore è maggiore quando le articolazioni vengono messe sotto sforzo. I sintomi sono: gonfiore, arrossamento, rigidità e dolore e la perdita delle capacità motorie delle articolazioni. A differenza dell’artrosi, nell’artrite il dolore non è connesso all’uso delle articolazioni e la rigidità si avverte soprattutto la mattina appena ci si alza. Ecco foto, sintomi, cure e rimedi naturali della psoriasi alle unghie. Le unghie delle mani e dei piedi sono frequentemente interessate dal disturbo, definito distrofia ungueale psoriasica, colpendo approssimativamente circa il 50% dei soggetti dalla psoriasi. La psoriasi è una malattia non trasmissibile, né infettiva o contagiosa, che si manifesta come un’infiammazione della pelle, solitamente di carattere cronico e recidivante. Nel caso la psoriasi delle unghie sia di natura lieve è possibile curarla con i rimedi naturali, per migliorare nel contempo l’aspetto estetico delle unghie. L’artrite psoriasica causa fin da subito una certa rigidità articolare alle mani, ai piedi, alle caviglie, alle ginocchia o ai gomiti: la manifestazione è asimmetrica. Esistono 3 forme di artrite psoriasica: Tra i sintomi principali ricordiamo: dolore, gonfiore e rigidità alle articolazioni. La patologia colpisce una o più articolazioni delle mani e dei piedi (le estremità delle dita) ma anche i polsi, le ginocchia e i gomiti. Esistono diverse tipologie di psoriasi I ricercatori pensano che a scatenare la psoriasi sia una predisposizione genetica che porta ad un ricambio delle cellule della pelle troppo veloce. Quando un paziente con psoriasi manifesta questi sintomi e segni, è opportuno rivolgersi al medico di famiglia ed eventualmente al dermatologo (se si occupa di psoriasi) o al reumatologo. Purtroppo le indagini di laboratorio non sono specifiche per la diagnosi di artrite psoriasica: a differenza di altre artropatie infiammatorie, mancano markers specifici.